L’Ente Bilaterale del Terziario della Provincia di Messina è un Ente paritetico costituito, in conformità alle norme contrattuali previste dal C.C.N.L., da Confcommercio Imprese per l’Italia Messina e FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTUCS-UIL. 

 

E’ uno strumento nato per sostenere la crescita del commercio, del terziario e dei servizi nel territorio. Tra i suoi scopi di sostegno al reddito e di servizi alle imprese, citiamo a titolo di esempio:

  • accompagnare lo sviluppo nelle aziende del commercio, del terziario, dei servizi e dei suoi protagonisti, sia imprenditori che lavoratori dipendenti;
  • istituire un osservatorio del mercato del lavoro, monitorando il territorio in merito agli aspetti peculiari delle diverse realtà presenti nella provincia;
  • promuovere l'informazione e la formazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • rilasciare attraverso la Commissione Paritetica provinciale, costituitasi presso l'Ente Bilaterale del Terziario, i pareri di conformità preventivi all'assunzione degli apprendisti e di sostegno al reddito nella provincia di Messina;
  • dirimere le controversie di lavoro che possono insorgere nei rapporti tra aziende del settore del commercio ed i loro lavoratori dipendenti, con l'ausilio della Commissione Provinciale di Conciliazione Controversie costituitasi presso l'Ente Bilaterale del Terziario. Tali organismi sono paritetici.

 

PRESIDENZA
Presidente: Carmelo Picciotto - Vice Presidente: Carmelo Garufi

COMITATO DIRETTIVO
Picciotto Carmelo - Garufi Carmelo - Di Leo Pancrazio - Gullotti Eliseo - Restuccia Giuseppe - Mendolia Caterina

COLLEGIO DEI REVISORI
Presidente: Dott. Giovanni Rapisarda – Sindaci: Dott. Antonio Musicò – Dott.ssa Cristina Carulli